RESPONSABILE CONTROLLO QUALITA’ ALIMENTARE.

La figura risponderà al Responsabile controllo qualità di gruppo e coordinerà il team dedicato al controllo qualità. PROCESSI PRESIDIATI: il ruolo prevede la gestione e il coordinamento del team affidato, supervisionando e orientando le attività, in termini di priorità, compiti e supporto operativo. Monitoraggio di tutti i risultati critici emergenti dai controlli in produzione o dai valori analitici di laboratorio, interfacciando costantemente la produzione per allineare i processi operativi. Affiancamento al team qualità durante gli audit ai fornitori o agli audit dei clienti. Gestione dei progetti di sviluppo legati alle nuove certificazioni e al miglioramento dei processi di lavoro AZIENDA: 250 dipendenti, produzione alimentare. ZONA DI LAVORO: Alto Vicentino.

REQUISITI: 35/40 anni, laurea ad indirizzo tecnico alimentare, buona conoscenza della lingua inglese e delle certificazioni di settore (BRC, IFS), esperienza di coordinamento di team di lavoro.
 
Data: 21.01.2016