Management turistico

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Comitato scientifico: Enricomaria Corbi, Pierluigi Leone de Castris, Angelo De Vita, Franco Maldonato, Margherita Musello, Ferdinando Palazzo, Fabrizio Manuel Sirignano, Paola Villani.

Visto il protocollo d'intesa tra l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli ed il Comune di San Giovanni a Piro, visto lo Statuto del Centro di Lifelong Learning di Ateneo, ai sensi del D.P.R. 162 del 10.3.82, dell'art. 6 della L. 341 del 19.11.90, del D.M. 509/99, del D.M. 270/2004, è istituito il Corso di perfezionamento e Alta formazione in Management turistico - A.A. 2015/2016.

Requisiti di accesso:
- candidati in possesso della laurea triennale o specialistica/magistrale (D.M. 509/99; 270/04) o laurea quadriennale (legge 341/90): conseguiranno il titolo di Corso di perfezionamento e Alta formazione.
- candidati in possesso del solo diploma di maturità: conseguiranno titolo di Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale ai sensi dell'art. 6 della L. 341 del 19.11.90.

Periodo e luogo di svolgimento:

Il Corso avrà inizio nel mese di Marzo 2016 e si concluderà entro Luglio 2016; le attività formative si svolgeranno a Scario (SA) presso l'Hotel "Cavaliere" in via Giardino, n. 12.

Obiettivi:

Il Corso - che nasce da una sinergia tra l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, il Comune di San Giovanni a Piro ed il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni - si pone l'obiettivo strategico di promuovere il Golfo di Policastro attraverso la formazione di professionisti che siano in grado di sviluppare al meglio le potenzialità di un territorio ricco di storia, di tradizioni e beni culturali ed ambientali che ne fanno un unicum nel panorama nazionale ed internazionale.

Il Corso è quindi finalizzato alla formazione di un professionista specializzato in Management turistico con elevate competenze che gli consentano sia di essere in grado di promuovere e predisporre pacchetti turistici nazionali ed internazionali e coordinare iniziative turistiche finalizzate alla tutela del territorio e dei suoi beni culturali, sia di organizzare l'accoglienza del cliente al suo arrivo, l'assistenza durante tutto il soggiorno e gestirne la partenza, occupandosi dei flussi informativi e comunicativi, degli aspetti organizzativo-gestionali e amministrativo-contabili, nonché della vigilanza e del controllo.

Il Corso, al fine di favorire il necessario raccordo tra il mondo dell'università ed il mondo del lavoro nonché di riqualificare il settore alberghiero con la crescita culturale e professionale di chi già vi lavora, è strutturato con un taglio molto pratico e professionalizzante, perfettamente rispondente alle richieste del mercato occupazionale di riferimento.

Sempre al fine di focalizzare l'attenzione sul taglio pratico delle lezioni, il corso prevede numerosi momenti esercitativi, sia individuali sia di gruppo.

Le aree tematiche del Corso comprendono: educazione ambientale e territoriale, valorizzazione del paesaggio e dei Beni Culturali, web marketing e marketing territoriale, strategie di segmentazione e di posizionamento nel mercato, costruzione di offerte e pacchetti, revenue management e politiche di pricing, gestione del front e del back office, i principali software informatici specialistici, organizzazione e gestione di meeting e congressi, accoglienza e ascolto del cliente, stesura del budget e controllo di gestione.

Durata - modalità di ammissione - costi:

Il Corso ha la durata di 80 ore d'aula (n. 20 lezioni da n. 4 ore ciascuna), integrate da formazione a distanza tramite la piattaforma e-unisob, per un totale di 120 ore.

Il calendario degli incontri in presenza si articolerà, di norma, in uno o due incontri settimanali della durata di 4 ore ciascuno, da Marzo 2016 a Luglio 2016. Gli incontri si terranno, di norma, il giovedì ed il venerdì dalle 14.30 alle 18.30 presso l'Hotel "Cavaliere" in via Giardino, n. 12, in Scario (SA).

La frequenza è obbligatoria ed essenziale ai fini della acquisizione delle elevate competenze proposte; è consentito un margine di assenza non superiore al 25% del monte ore previsto per le attività didattiche in presenza.

Il corso è a numero chiuso. Il numero massimo dei partecipanti è fissato a 70.

Qualora il numero degli iscritti risultasse inferiore ai requisiti minimi per la copertura delle spese di bilancio - ossia a n. 40 partecipanti - l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa si riserva di non attivare il corso e di restituire gli importi versati.

La domanda di ammissione al Corso, da presentare entro e non oltre il 29 Febbraio 2016 va compilata esclusivamente on-line mediante il modulo disponibile da questo collegamento.

Nella domanda, l'aspirante dovrà dichiarare:
- nome, cognome, luogo e data nascita, cittadinanza, codice fiscale; titolo di studio, votazione;
- il recapito e-mail personale.

Si precisa che la procedura di inoltro on line della domanda di ammissione si intenderà correttamente conclusa solo nel momento in cui il sistema fornirà la copia in formato pdf della domanda presentata completa di numero di protocollo informatico.

L'aspirante dovrà inoltre allegare il proprio Curriculum Vitae et Studiorum.

Qualora le domande risultino in numero superiore a 70, una apposita Commissione nominata dal Magnifico Rettore provvederà alla valutazione ed alla predisposizione di una eventuale graduatoria che terrà conto dei titoli in possesso dei candidati e dei curricula allegati.

L'elenco degli ammessi (o la graduatoria) sarà pubblicato sul sito internet www.unisob.na.it (sezione Centro Lifelong Learning) e non saranno inviate comunicazioni personali ai candidati.

Entro sette giorni dalla data di pubblicazione dell'elenco degli ammessi, gli aspiranti dovranno perfezionare l'iscrizione attraverso il pagamento della 1ª rata di € 350,00.

Nel caso in cui, dalla documentazione presentata risultino dichiarazioni false o mendaci rilevanti ai fini dell'immatricolazione, ferme restando le sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000, il candidato decadrà automaticamente d'ufficio dal diritto d'immatricolazione.

La quota di partecipazione al Corso è fissata in € 1.000,00 e dovrà essere versata in tre rate presso qualsiasi sportello Banco di Napoli - San Paolo IMI del territorio nazionale scaricandolo dal sito www.unisob.na.it.

Le modalità di pagamento delle rate devono osservare il seguente calendario:
- 1^ rata: € 350,00 all'atto dell'iscrizione;
- 2^ rata: € 350,00 entro il mese di Aprile 2016;
- 3^ rata: € 300,00 entro il mese di Giugno 2016.

Il mancato pagamento delle quote di partecipazione nei termini stabiliti comporta l'immediata esclusione dal Corso e non consente il conseguimento del titolo.

Al termine del Corso, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tassa di iscrizione, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) sosterranno una prova di esame inerente una delle tematiche trattate nel Corso.

A coloro i quali supereranno l'esame finale verrà rilasciato l'attestato del Corso di Perfezionamento e Alta Formazione in Management turistico (per i laureati) e/o Corso di perfezionamento e Aggiornamento professionale in Management turistico (per i diplomati).

I dati personali forniti dai partecipanti saranno trattati per le operazioni connesse alla formazione dell'elenco degli ammessi al corso, secondo le disposizioni della L. 31.12.1996 n. 675 e successive modificazioni.

Per informazioni ed assistenza per la compilazione della domanda: Centro Lifelong Learning di Ateneo: tel. 081.2522348 (lun., mer., gio., h. 11.00-13.00); e-mail.

Napoli, 18/01/2016

Il Rettore
prof. Lucio d'Alessandro

Emanato con D.R. n. 26 del 18/01/2016
 
Data: 27.01.2016