Natale a Caserta. Spettacoli, musica, cabaret e animazione.

Sabato 5 dicembre ritorna il Tango Illegal sotto i portici della Casa Comunale in Piazza Vanvitelli.
Dopo il week-end appena trascorso che ha visto migliaia di persone riversarsi per le strade del capoluogo tra tanto divertimento, musica e shopping, il Natale a Caserta prosegue con il suo ricco cartellone di iniziative proponendo ancora tanti appuntamenti fino alla metà di gennaio.

IL PROGRAMMA DEL PROSSIMO WEEKEND - Sabato 5 dicembre ritorna il Tango Illegal sotto i portici della Casa Comunale in Piazza Vanvitelli. Dalle 21,30 fino a notte fonda si ballerà con i Casertango e Trasnochando. Sempre nel prossimo fine settimana per la rassegna “Musica e Giovani” l’atteso appuntamento con Enzo Avitabile e i Bottari in programma dalle 20,30 in Piazza Pitesti. Per gli spettacoli di cabaret in scena ci sarà, invece, “La Bottega dei Quattro” in piazza Po sempre dalle 20,30. Il maestoso albero di Natale in piazza Dante e le luci che illuminano le strade non mancano di richiamare l’attenzione dei passanti attratti anche dagli artisti di strada. Ovunque, infatti, si vive la magia di prestigiatori, di mangiafuoco, di manipolatori e trampolieri. E ancora c’è l’incanto di statue viventi che attirano l’attenzione di piccoli e grandi. Durante tutti i week-end e per l’intero periodo natalizio, poi, sarà facile incontrare in qualche angolo della città animatori e cartomanti, caricaturisti e truccatori di bimbi. Cresce, intanto, l’attesa per l’inaugurazione della pista di ghiaccio di seicento metri quadrati allestita in piazza Matteotti dove chiunque potrà divertirsi noleggiando in loco l’attrezzatura necessaria. Per l’apertura è solo questione di ore, assicurano gli organizzatori.

I MERCATINI VIENNESI - Natale a Caserta, organizzato dalla Confesercenti e dall’Ascom-Confcommercio, grazie alla Camera di Commercio, propone anche i mercatini viennesi in piazza Redentore diventati in queste ultime settimane una tappa obbligata per piccoli e grandi e un ottimo pretesto per fare shopping anche goloso. Infatti, oltre ad addobbi natalizi ed elementi caratteristici delle festività, le tipiche bancarelle offrono anche eccellenze enogastronomiche di Terra di Lavoro con assaggi e degustazioni di tutti i prodotti tipici. Una tappa obbligata, per grandi e piccoli, in questi giorni di festa.

LE MOSTRE - Natale a Caserta è anche mostre. Quella di fotografie di Giuseppe Russi, a cura di Luca Sorbo alla ex Casa del Fascio in piazza Matteotti, visitabile fino al 12 dicembre. Quindi, la rassegna “Caserta in Fotografia” che propone nella chiesa del Redentore i lavori di Mario Giacomelli, Franco Fontana, Ken Damy e Bruno Cristillo. Al Villaggio Torre, invece, sono esposte le fotografie di Giuseppe Di Meo, Damiano Errico, Alessandro Manna e Giovanni Saladino. Le mostre sono a cura di Enzo Battarra. Gli altri appuntamenti del Natale a Caserta avranno come protagonisti artisti del mondo dello spettacolo e personaggi del mondo della cultura. Si esibiranno, tra gli altri, Teresa Salgueiro, Eugenio Bennato, Michele Campanella, Fanny Ardant, Nicola Piovani, Gianfranco Iannuzzo, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Pierluigi Tortora, Enzo Avitabile, Tony Esposito, i Taranterrae.
 
Data: 03.12.2009
Link correlati:
http://www.interno18.it