Laboratorio teatrale permanente

Un teatro come luogo di libertÓ espressiva, luogo di finzione e veritÓ, dove dare forma e voce alla propria specificitÓ e alla propria unicitÓ. Un laboratorio teatrale ╦ uno spazio aperto in cui ogni partecipante pu˛ sentirsi completamente libero, perchŔ Ŕ uno spazio in cui non c'Ŕ giudizio.

Si punta a sviluppare e stimolare creativitÓ e capacitÓ espressive e di relazione.

LÝobiettivo Ŕ quello di dare a tutti i partecipanti la possibilitÓ di essere ATTORI-AUTORI, di poter raccontare se stessi, la propria visione del mondo, la propria necessitÓ.Un "Teatro-VeritÓ" che si propone di valorizzare lÝesperienza personale di ogni partecipante a cui si chiede non solo di apprendere tecniche ma di riempire di contenuti il proprio essere in uno spazio scenico

Temi affrontati: spazio vuoto e spazio teatrale, ritmo, coscienza di sŔ nello spazio, ascolto degli altri, improvvisazione, allenamento del corpo/memoria del corpo, voce, elementi di dizione, verbalitÓ del corpo.

Per informazioni: vedi link allegato.
 
Data: 05.12.2009
Link correlati:
www.mutamenti.com