Un progetto per aiutare i giovani talenti a fare impresa

Trasformare un’idea imprenditoriale in impresa vera e propria. É il senso del progetto “Creando impresa” del Gruppo giovani imprenditori di Confindustria Caserta, illustrato ad una foltissima platea di studenti del- le medie superiori e universitari, nell’ambito della Fiera delle idee, la manifestazione di scouting che si è svolta nel Complesso monumentale del Belvedere di San Leucio, nella settimana a cavallo tra i mesi di aprile e maggio.
Il progetto Creando Impresa è stato illustrato dal vice presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Attilio Pallante e da Giovanni Giuliano, quest’ultimo nella veste di responsabile Ban Campania, che ha parlato appunto del ruolo di affiancamento, soprattutto dal punto di vista finanziario, che - nella realizzazione di una nuova impresa - possono svolgere i “business angels”, gli “angeli delle idee”.
«Il nostro progetto - ha sottolineato Attilio Pallante - consiste nell’offrire agli aspiranti imprenditori servizi di informazione nelle fasi di presentazione e redazione di progetti di imprese. Alle attività dello sportello collaboreranno congiuntamente il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Caserta, le facoltà di Economia, Ingegneria ed Architettura della Seconda Università di Napoli e i Giovani avvocati e commercialisti. In particolare, poi, un comitato di valutazione dei progetti premierà la migliore delle iniziative presentate, e, ciò che più conta, metterà in relazione l’aspirante imprenditore con la realtà Iban (International Business Angels) oltre che, naturalmente, con il mondo bancario».
L’idea imprenditoriale, naturalmente, sarà seguita passo dopo passo dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Caserta, che metterà a disposizione degli aspiranti imprenditori le necessarie consulenze per arrivare allo start up.
«Con questo progetto e soprattutto come giovani - ha aggiunto il presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Caserta, Massimiliano Santoli, presente in prima fila alla Fiera delle idee - abbiamo voluto indicare un approccio positivo rispetto al momento economico contingente e al contesto territoriale, che è caratterizzato invece da un generale clima di sfiducia. Approccio che può tradursi nella possibilità da parte dei giovani di affermarsi come individui autonomi e responsabili, prima ancora che come imprenditori».
La premiazione di Creando Impresa è prevista per il prossimo mese di ottobre, nell’ambito della Fiera dell’Impresa del Ban Campania “Venture Med Community”.
 
Data: 29.06.2010