POLO CULTURALE DELLA PROVINCIA DI CASERTA

"UN SOGNO CHE SI AVVERA"

"L'inaugurazione del Polo Culturale della Provincia di Caserta rappresenta il coronamento di un sogno per c
hi, come noi, ha investito tanto sullacrescita culturale del nostro territorio, favorendo negli anni iniziative orientate al raggiungimento di questo obiettivo. Ad assumere particolare significato, poi, è l'allocazione del nuovo Polo all'interno di Villa Vitrone, una delle più belle residenze della città di Caserta, di proprietà dell'Ente Provincia, che è stata recentemente ristrutturata e riportata ai suoi antichi splendori. La valorizzazione del nostro patrimonio artistico, infatti, è sempre stato per noi un impegno prioritario. Naturalmente, altra particolarità del Polo Culturale della provincia di Caserta è la varietà dell'offerta culturale presente all'interno dei suoi spazi. Abbiamo portato a compimento, con grande fatica e orgoglio, un progetto ipotizzato sin dal mio insediamento: la realizzazione di una biblioteca provinciale. All'allestimento di questa eccellente opera hanno contribuito tutti, dalle istituzioni, culturali e non, dell'intera regione fino ai singoli cittadini. Accanto a questo bellissimo progetto si inserisce la creazione di un Museo dello Sport, che rende giustizia ai tanti campioni che la provincia di Caserta può vantare sia nel presente che nel suo ricco passato. Con i loro straordinari risultati è stato possibile portare in alto il nome di questa terra, che spesso grazie allo sport ha riscoperto il suo orgoglio e la sua fierezza troppe volte dimenticati o calpestati. Infine, il Polo Culturale ospiterà (unico in Italia, dopo Ivrea) una sezione del Museo Olivetti, con un'esposizione eccezionale di macchine da scrivere della grande azienda che in questa provincia ha vissuto una fase fondamentale della sua storia. Con questa operazione inauguriamo una nuova pagina della cultura nella nostra provincia e un nuovo approccio, che si deve basare su due direttrici: l'apertura al contributo di tutti i cittadini e la varietà dell'offerta culturale. Queste sono state le linee guida che ci hanno ispirato nella realizzazione del Polo Culturale della provincia di Caserta.
Siamo certi che, da questo momento in poi, non si potrà fare altro che crescere. Con l'aiuto di tutti".
 
On. Dott. Domenico Zinzi
Presidente della Provincia di Caserta