Comunicati Stampa

Torna alla pagina

Comunicato del 12 novembre 2020 - Progetto Province&Comuni: un grosso contributo socio-economico allo sviluppo del territorio di Terra di Lavoro

Progetto Province&Comuni: un grosso contributo socio-economico allo sviluppo del territorio di Terra di Lavoro

Migliorare l'efficienza della capacità amministrativa delle Province, razionalizzare la spesa pubblica, rilanciare gli investimenti e promuovere una strategia unitaria di sviluppo territoriale, sono questi in sintesi gli obiettivi del Progetto Province&Comuni, realizzato dall'UPI (Unione Province d'Italia).

Giorgio Magliocca - Presidente della Provincia di Caserta

Il progetto, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica, rientra nel Programma Operativo Nazionale Governance Istituzionale 2014-2020 e coinvolgerà 76 Province italiane. Nei prossimi 36 mesi si snoderà questo complesso intervento che abbraccerà la riorganizzazione e l'accrescimento delle competenze professionali del personale, nell'intento di incrementare la capacità di programmazione, di progettazione e di realizzazione degli investimenti attraverso lo sviluppo di servizi comuni funzionali a una strategia nazionale. Attraverso tale intervento, però, si lavorerà anche a supporto dei Comuni, in particolare attraverso la valorizzazione delle Stazioni Uniche Appaltantidel Servizio Associato Politiche Europee e dei Servizi di innovazione, e raccolta ed elaborazione dei dati attraverso una piattaforma informatica appositamente prevista.

"Questo nuovo modello di Provincia così pensato – ha sottolineato il Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca – consentirà di essere maggiormente al servizio dei Comuni, che in tal modo possono trovare nella Provincia il luogo di riferimento e l'interlocutore principale per una strategia unitaria di sviluppo dei territori anche attraverso azioni di reperimento di risorse comunitarie. In tal senso il Progetto Province&Comuni, in cui credo fortemente – ha concluso Magliocca – può ben rappresentare, nel nostro caso, uno strumento indispensabile, in grado di dare un grosso contributo socio-economico allo sviluppo del territorio di Terra di Lavoro".

Rilanciare gli investimenti locali, infatti, può ben costituire uno strumento economico e sociale strategico per contribuire ad una ripresa strutturale del Paese, così fortemente ferita da questa epidemia. Da qui il ruolo essenziale delle Province nel coordinamento e nella programmazione anche dello sviluppo economico locale. Si evidenzia che a Ottobre 2020, nonostante le limitazioni sociali ed economiche legate all'emergenza sanitaria sui vari territori, gli investimenti delle Province sono aumentati del 14% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Condividi con Facebook