Link ad Albo Pretorio On Line

Link alla Web Mail

Link alla amministrazione trasparente

Link partecipa.gov.it

Link a elezioni provinciali 2015

Cookie Policy

Avvisi, Bandi e Gare

AVVISO - Anticipo rientro del giorno 13 febbraio 2018.

Al fine di garantire il corretto e regolare svolgimento delle attività amministrative nella settimana in cui cade la ricorrenza del martedì grasso, si dispone l'anticipo del rientro pomeridiano...

ESITO DEFINITIVO DI AGGIUDICAZIONE - 0214 SETTORE VIABILITA' - LAVORI DI M.O. 2017/2018 E TAGLIO ERBA SULLE STRADE PROVINCIALI ED EX ANAS. RAGGRUPPAMENTO N. 2

SI RENDE NOTO: che in data 23/11/2017 si è conclusa la procedura negoziata di cui all'oggetto, da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell'art. 95 comma 4 lettera a) del d.lgs....

ESITO DEFINITIVO DI AGGIUDICAZIONE - N.0213 SETTORE VIABILITA’ “LAVORI DI M.O. 2017-2018 E TAGLIO ERBA SULLE STRADE PROVINCIALI ED EX ANAS” RAGGRUPPAMENTO N. 1-

SI RENDE NOTO che in data 23 Novembre 2017 si è conclusa la procedura negoziata di cui all'oggetto, da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell'art. 95 comma 4 lettera a) del...

Comunicati Stampa


Situazione Provincia di Caserta – Stato di agitazione del personale dipendente.

Al Presidente della Provincia di Caserta

Dott. Silvio Lavornia

 

Al Direttore Generale

Dott. Giuseppe Vetrone

 

Al Dirigente del Personale

Dott. Aniello De Sarno

 

A tutti i dipendenti della Provincia di Caserta

 

A tutti gli organi di Stampa

 

 

 

 

Oggetto: Situazione Provincia di Caserta – Stato di agitazione del personale

dipendente.

 

Com'è ormai notorio, tutte le Province italiane, dopo la fallita riforma che le avrebbe voluto vedere "estinte" sono in condizioni drammatiche e quella di Caserta, a causa del dissesto finanziario dichiarato, versa in condizioni davvero pietose, conoscendo bene l'etimologia del termine utilizzato.

Le condizioni economiche in cui questa ultima versa, sono oggettivamente "drammatiche", vista la mancata approvazione del bilancio di previsione 2015, dall'avvenuta adozione, ad opera del competente organo consiliare, con deliberazione n. 37 del 29.12.2015, del predetto provvedimento dichiarativo dello stato di dissesto finanziario, approvato proprio sulla scorta della riconosciuta impossibilità, per l'Ente, di garantire l'assolvimento delle funzioni e dei servizi essenziali ad esso demandati, basti pensare alle scuole ed alle strade per non citare tutti gli altri servizi, impropriamente, definiti secondari.

In relazione a quel che precede occorre evidenziare, peraltro, come la "drammatica" condizione sopra descritta sia dovuta essenzialmente ai prelievi coatti predisposti dal Governo ai sensi della L. 190/2014.

All'uopo, per rendere meglio la gravità di quanto stia accadendo,  giova sottolineare che nel primo trimestre del 2017, sono state garantite le coperture finanziare per i servizi essenziali oltre che gli stipendi dei dipendenti, solo grazie all'assunzione di un "coraggioso"ed originale atto monocratico del Presidente della Provincia di Caserta.

A partire dal mese di aprile non saranno garantiti ne i servizi e nemmeno gli stipendi.

Situazione incresciosa ed inaccettabile per chi ancora risulta essere  dipendente di un ente definito dalla nostra Carta Costituzionale di I° livello. Riteniamo alla luce di quanto di questi ultimi e preoccupanti eventi, che anche le istituzioni, i media, i sindacati nazionali facciano la loro parte, ed è per questo che come rappresentanti di tutti i dipendenti della Provincia di Caserta, chiediamo, di voler interagire con gli organi preposti a livello centrale, visto che tutti i confronti, richieste ed interazioni, sinora posti in essere,  non hanno sortito alcun effetto benefico, nonostante l'esito referendario dello scorso Dicembre abbia sancito insindacabilmente la piena costituzionalità delle province.

Senza voler tediare chi legge la presente, ma onde far comprendere la realtà in cui versa, nello specifico la Provincia di Caserta, basta ricordare che da oltre un anno gli uffici del predetto Ente funzionano con grandi sacrifici ed abnegazione dei suoi dipendenti, infatti la carta utilizzata per le stampanti, semplice ma indispensabile elemento per il normale espletamento dei più elementari servizi, viene acquistata da questi ultimi che, allo stesso modo provvedono anche a dotarsi di tutti gli altri suppellettili, evitando così la paralisi dei servizi provinciali. Stessa sorte anche per le auto di servizio, sprovviste di copertura assicurativa e di carburante, ragion per cui i servizi esterni indefettibili, vengono effettuati a proprio rischio e spese dei lavoratori preposti. Non dimenticando poi il servizio di pulizia, che negli ultimi tempi, sempre a causa della mancanza di fondi ha funzionato ad intermittenza, precisando che per oltre 2 mesi, gennaio e febbraio 2017, tale servizio non è stato espletato, creando notevoli ed immaginabili problemi, anche di natura igienico-sanitaria, situazione che si riproporrà dal prossimo mese, infatti il 31 Marzo c.a. sono cessati i termini concessi in proroga alla ditta affidataria del servizio di pulizia. Quelli appena elencati sono solo alcuni dei disservizi, quelli più macroscopici, in quanto la lista potrebbe essere davvero infinita.

Alla luce della "drammatica" e tangibile realtà sopra evidenziata, si chiede anche un vostro immediato intervento che sia finalizzato alla diffusione mediatica su scala nazionale, in quanto la "Questione Province" non è fino ad ora mai rimbalzata alle cronache nazionali e soprattutto di voler cercare delle soluzioni giuridiche, anche eccezionali vista la catastrofica situazione venutasi a creare, che possano garantire almeno il pagamento degli stipendi, che non è solo un diritto di chi lavora, esso è anche lo strumento principe che può garantire la dignità di ogni essere umano.

Alla luce di quanto evidenziato si dichiara lo stato di Agitazione del personale a partire dal  lunedì 03/04/2017.

 

Caserta,31/03/2017

 

 

  CGIL FP                        CISL FP                        UIL FPL                          UGL EELL

     F.to                                F.to                                F.to                                     F.to

Claudio Trisolino       Edoardo Martino          Vincenzo Parente                Nicola Picone

Condividi con Facebook

Provincia di Caserta

Foto On. Domenico Zinzi
Sede: Via Lubich, 6 Caserta

Staff del Presidente

Centralino:+39 0823.247.111

Segreteria del Presidente

Tel:

+39 0823.247.8320;

Fax:

e-Mail:

segreteriapresidente@provincia.caserta.it presidente@pec.provincia.caserta.it

Cerimoniale del Presidente

Tel:

+39.0823.247.8320

Fax:

e-Mail:

cerimoniale@provincia.caserta.it

Link a commissione straordinaria di liquidazione

Video Gallery

     

Link a Stazione Unica Appaltante

Link al portale Alice Appalti

Link a sito Museo Campano

Link al sito Upi

Link a Unilif

Eventi Patrocinati

Convegno "Il Carnevale di Capua" organizzato dal Comune di Capua che si terrà presso il Museo Campano di Capua il giorno 11 febbraio 2018

che il Comune di Capua, in occasione del periodo carnevalesco 2018, ha organizzato per il giorno 11 febbraio, presso il “Museo Campano”, una giornata di studio sulla ultracentenaria manifestazione de...

l’Associazione “Caserta Ville” ed il Comitato Regionale ASI della Campania hanno organizzato dal 10 al 13 febbraio 2018 la settima edizione de “Il Carnevale a Caserta – Carnevale Reale”

che l’Associazione Caserta Ville ed il Comitato Regionale ASI della Campania hanno organizzato dal 10 al 13 febbraio 2018 la settima edizione de “Il Carnevale a Caserta – Carnevale Reale” che si...

Convegno organizzato dall' Associazione MoPASS per il giorno 16 febbraio 2018 presso il Grand Hotel Vanvitelli di Caserta dal titolo Legge Madia la cura del precariato in Sanità.

che l’Associazione MoPASS Movimento dei Precari Atipici e Subordinati della Sanità Campana ha organizzato per il giorno 16 febbraio 2018 presso il Grand Hotel Vanvitelli di Caserta il convegno dal...

Comune di Vairano Patenora - manifestazione del 157 Anniversario dello Storico Incontro del 26 ottobre 1860 a Taverna Catena tra S. M. il Re Vittorio Emanuele II° ed il Generale Giuseppe Garibaldi che si terrà il 26 ottobre 2017

che il Comune di Vairano Patenora ha organizzato per il giorno 26 ottobre 2017 le celebrazioni del “157° Anniversario dello Storico Incontro del 26 ottobre 1860 a Taverna Catena tra S. M. il Re...

SEDE TEMPORANEA

 

Domicilio Unificato Temporaneo (Disposizione Direttoriale prot. n. 231/DG del 10/02/2017) 

Provincia di Caserta - Via Lubich, 6  ex Area Saint Gobain - Caserta 

Centralino 39 0823.247.111
Partita IVA 02247640614
Codice Fiscale 80004770618

e-mail - protocollo@pec.provincia.caserta.it