Comunicati Stampa

Torna alla pagina

Secondo comunicato del 9 giugno 2021 - Avviso pubblico per il rilascio di 145 nuove autorizzazioni all’esercizio dell’attività di consulente dei mezzi di trasporto nei circondari del territorio provinciale

Avviso pubblico per il rilascio di 145 nuove autorizzazioni all'esercizio dell'attività di consulente dei mezzi di trasporto nei circondari del territorio provinciale

Giorgio Magliocca - Presidente della Provincia di Caserta

È stato appena pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente il nuovo avviso pubblico per la partecipazione alla selezione, per soli titoli, per il rilascio di n. 145 nuove autorizzazioni all'esercizio dell'attività di consulente dei mezzi di trasporto in altrettanti sedi distribuite nei seguenti circondari del territorio provinciale:

  • Circondario n. 1 – Nuove Agenzie assegnabili  n. 07.                                      Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Valle Agricola, Ailano, Alife, Alvignano, Baia e Latina, Capriati al Volturno, Castello del Matese, Ciorlano, Dragoni, Fontegreca, Gallo Matese, Gioia Sannitica, Letino, Piedimonte Matese, Prata Sannita, Pratella, Raviscanina, San Gregorio Matese, San Potito Sannitico, Sant'Angelo d'Alife;
  • Circondario n. 2 –  Nuove Agenzie assegnabili n. 03.
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Caianello, Conca della Campania, Galluccio, Marzano Appio, Mignano Monte Lungo, Pietramelara, Pietravairano, Presenzano, Riardo, Rocca d'Evandro, Roccamonfina, Roccaromana, San Pietro Infine, Tora e Piccilli, Vairano Patenora;
  • Circondario n. 3 – Nuove Agenzie assegnabili n.  07 .
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Carinola, Cellole, Falciano del Massico, Mondragone, Sessa Aurunca;
  • Circondario n. 4 – Nuove Agenzie assegnabili n. 03.
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Calvi Risorta, Francolise, Rocchetta e Croce, Sparanise, Teano;
  • Circondario n. 5 – Nuove Agenzie assegnabili n. 27 .
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Caiazzo, Casagiove, Caserta, Castel Campagnano, Castel di Sasso, Castelmorrone, Formicola, Liberi, Piana di Monte Verna, Pontelatone, Ruviano, San Nicola la Strada;
  • Circondario n. 6 – Nuove Agenzie assegnabili n. 14.
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Bellona, Camigliano, Cancello ed Arnone, Capua, Castel Volturno, Giano Vetusto, Grazzanise, Pastorano, Pignataro Maggiore, Santa Maria la Fossa, Vitulazio;
  • Circondario n. 7 – Nuove Agenzie assegnabili n. 15.
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Casapulla, Curti, San Prisco, San Tammaro, Santa Maria C.V.
  • Circondario n. 8 – Nuove Agenzie assegnabili n. 15.
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Casal di Principe, Casapesenna, Frignano, San Cipriano d'Aversa, San Marcellino, Villa di Briano, Villa Literno;
  • Circondario n. 09: Nuove Agenzie assegnabili n. 12.
    Fanno parte del Circondario i seguenti comuni: Capodrise, Macerata Campania, Marcianise, Portico di Caserta, Recale, San Marco Evangelista;
  • Circondario n. 10 – Nuove Agenzie assegnabili n. 09.
    Fanno parte di tale circondario i seguenti comuni: Arienzo, Cervino, Maddaloni, San Felice a Cancello, Santa Maria a Vico, Valle di Maddaloni
  • Circondario n. 11: Nuove Agenzie assegnabili n. 33.
    Fanno parte del Circondario i seguenti comuni: Aversa, Carinaro, Casaluce, Cesa, Gricignano di Aversa, Lusciano, Orta di Atella, Parete, Sant'Arpino, Succivo, Teverola, Trentola Ducenta.

È consentita la partecipazione per un solo circondario.

I requisiti per la partecipazione
 alla selezione pubblica ed altre informazioni di dettaglio sono riportate nell'avviso, pubblicato sulla homepage del sito istituzionale dell'Entewww.provincia.caserta.it .

Nell'avviso è contenuta anche l'apposita modulistica per la domanda di partecipazione, che dovrà pervenire all'Ufficio Protocollo/ Accettazione Atti dell'Ente entro e non oltre le ore 12,00 della giornata di Venerdì 30 Luglio 2021.

"Poter partecipare alla selezione pubblica di n. 145 nuove autorizzazioni all'esercizio dell'attività di consulente dei mezzi di trasporto nelle sedi distribuite del territorio provinciale – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca - è un'occasione per i nostri giovani di mettersi alla prova per intraprendere una nuova attività lavorativa, con competenza e professionalità, utile allo sviluppo sociale ed economico dell'intera Terra di Lavoro, dal momento che sono interessate molte sedi nei vari circondari del territorio provinciale".

Condividi con Facebook