MUSEO PROVINCIALE CAMPANO DI CAPUA
Provincia di caserta
| home | comitato | mappa sito | contatti | login | english |
Reparto Archeologico
Lapidario Mommsen H (Sala I)
Sculture (Sala II)
1 Cortile-2 Cortile
Sarcofagi (Sala III-IV)
Le Madri (Sala V-VI-VII-VIII-IX)
Mosaici (Sala X)
Vasi e Bronzi (Sala XI-XII-XIII-XV)
Terracotte votive (Sala XVI-XVII-XVIII-XIX)
Collezioni monete (Sala XX-XXI)
Terracotte architettoniche (Sala XXII-XXIII)
Reparto Medioevale
Marmi romanici, Capitelli, Pilastrini (Sala XXIV-XXV)
Sculture Federiciane (Sala XXVI)
Sculture Rinascimentali (Sala XXVII)
Pinacoteca (Sala XXVIII)
Auditorium (Sala XXIX)
Iscrizioni longobarde, angioine, aragonesi (Sala XXX)
Sculture dei secoli XVI, XVII, XVIII (Sala XXXI)
Stemmi (Sala XXXII)
Ceramiche medioevali
Sala Martucci
Sala Uccella-Martucci
Biblioteca
Biblioteca
  
Sculture Rinascimentali (Sala XXVII) 
Notevole sia per la loro rilevanza artistica che per il loro valore documentario sono le sculture rinascimentali che comprende pezzi notevoli di scultori napoletani del sec. XVI.
AI centro la pietra tombale di Cristina Ferrero, badessa del Convento di S. Maria delle Dame Monache di Capua, opera cinquecentesca nei modi di Giovanni da Nola.
Da sinistra: pietra tombale (61) di Rinaldo Fieramosca, padre di Ettore, eroe della Disfida di Barletta, celeberrimo comandante e campione dei 13 italiani vincitori della disfida di Barletta; cerchia dei Malvito - Bassorilievo (62) con la " Madonna delle Grazie" di Annibale Caccavello e Giandomenico D'Auria - Una figura giacente di cavaliere (63) riferibile a Michelangelo Naccherino -Una scultura (64) di Annibale Caccavello : i "prigioni". Della cerchia di Giovanni da Nola un S. Giovanni Battista (65).
Sul pianerottolo della scala che porta alla Pinacoteca una bacheca a muro con due "piatti da elemosina" in rame decorati a sbalzo dei sec. XV l'uno con la figurazione di Adamo ed Eva, l'altro con I'"Annunciazione". Una croce?reliquiario in bronzo a due valve del VIl sec. di produzione copto?siriaca: nel diritto della croce appare la Vergine col Cristo, la parte posteriore presenta un disegno a foglie lanceolate. Una crocetta longobarda di lamina d'oro del IX secolo.
 
Cavaliere (63)



I prigioni (64)



Madonna delle Grazie (62)



Cristina Ferrero - pietra tombale



Rinaldo Fieramosca (61)



San Giovanni Battista (65)



 
indietro